“Siamo scesi in strada non per farvi fare selfie con me, ma perchè vogliamo che agiate”.

“Milioni di studenti sono in sciopero per il clima, ma nulla è cambiato e le emissioni continuano ad aumentare. Allora perché si congratulano con me?”.

Greta Thunberg, la giovane svedese attivista per il clima, lo dice nel suo intervento al seminario “Clima, il tempo cambia. È tempo di cambiare”, a Palazzo Madama, raggiunto su una vettura elettrica del car sharing.

 

“Noi non vogliamo sacrificare la nostra educazione e la nostra adolescenza per sentirci dire che valuterete cosa fare”, dice Greta. “Non vogliamo selfie, vogliamo che agiate, che prendiate delle misure perché vogliamo riappropriarci dei nostri sogni e delle nostre speranze”.

 

Radio Town Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *